03 Settembre 2019

Nuova missione archeologica presso il sito di Nisa Vecchia (Turkmenistan)

Nuova missione archeologica presso il sito di Nisa Vecchia (Turkmenistan)

Martedì 3 settembre 2019 riprende l’attività sul campo da parte degli archeologi del CRAST diretti dal Professor Carlo Lippolis presso il sito di Nisa Vecchia in Turkmenistan. La missione, che si concluderà sabato 5 ottobre 2019, prevede l’apertura presso il sito partico di alcuni sondaggi stratigrafici in aree non ancora esplorate archeologicamente e la rianalisi di settori già parzialmente indagati nel corso delle ultimi missioni.

Per maggiori informazioni sui lavori italiani a Nisa:

Progetti - Turkmenistan - Nisa

18 Luglio 2019

Al via la seconda stagione della Missione Archeologica Italiana a Karakorum (Mongolia)

Al via la seconda stagione della Missione Archeologica Italiana a Karakorum (Mongolia)

Il 22 luglio 2019 si apre la seconda fase di attività sul campo della Missione Archeologica Italiana a Karakorum, impegnata in un progetto di archeologia pubblica che gode del sostegno del MAECI.

Gli archeologi del CRAST lavoreranno in sinergia con i Servizi Educativi del MAO-Museo d’Arte Orientale di Torino per sperimentare, insieme ai colleghi mongoli, attività didattiche da proporre agli studenti in visita al Museo di Karakorum.

Parallelamente, verrà avviata una campagna di interviste alla popolazione locale che serviranno come base di partenza per la progettazione degli futuri interventi di valorizzazione del patrimonio storico-archeologico dell’area di Kharkhorin/Karakorum e di disseminazione dei risultati della ricerca archeologica.

30 Maggio 2019

Ottava missione archeologica italiana a Tulul al-Baqarat

Ottava missione archeologica italiana a Tulul al-Baqarat

Ottava campagna (30 marzo-23 maggio 2019)

Una nuova stagione di scavi è stata avviata presso il sito di Tulul al-Baqarat dal team del Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino diretto dal Professor C. Lippolis. Gli archeologi hanno programmato di proseguire in contemporanea l’analisi stratigrafica dei due principali settori di scavo, il recinto dell’area sacra su TB1 e il sistema di accesso alla terrazza centrale su TB7, indagato presso la pendice orientale del rilievo.


Per maggiori informazioni sulla missione:

Progetti - Iraq - Tulul al Baqarat


 

27 Maggio 2019

Conferenza “La scenografia del potere: ultimi ritrovamenti a Qantir-Pi-Ramesse”

Conferenza “La scenografia del potere: ultimi ritrovamenti a Qantir-Pi-Ramesse”

Il Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino in collaborazione con il Dipartimento di Studi Storici dell’Università degli Studi di Torino è promotore dell’incontro “La scenografia del potere: ultimi ritrovamenti a Qantir–Pi-Ramesse” in cui Henning Franzmeier (Roemer- und Pelizaeus- Museum Hildesheim) presenta i risultati più recenti delle campagne di scavo presso il sito di Qantir-Pi-Ramesse.

La conferenza ha luogo presso:

Palazzo Nuovo - Aula 11
Via Sant’Ottavio 20
Torino

3 Giugno 2019, ore 14:00

05 Maggio 2019

Sostieni il Centro Scavi con il Cinque x Mille "2019"

Sostieni il Centro Scavi con il Cinque x Mille

Da più di cinquant'anni il Centro Scavi opera nell'ambito della ricerca archeologica, della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale delle aree a rischio.

Per sostenere le sue attività, dona il tuo cinque per mille al Centro Scavi indicando, sotto la firma, il


codice fiscale 80088290012


nel riquadro dedicato al "sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all'art. 10, C. 1, lett A) del d.lgs n. 460 del 1997"

30 Aprile 2019

Nella capitale delle steppe. Un progetto di archeologia pubblica in Mongolia.

Nella capitale delle steppe. Un progetto di archeologia pubblica in Mongolia.

Al Museo della Ceramica di Mondovì arriva “Nella capitale delle steppe”, una mostra che inaugurerà sabato 11 maggio e che racconta un progetto di archeologia pubblica realizzato dal CRAST nell’area di Kharkhorin, l’antica Karakorum, capitale dell’impero di Gengis Khan. La mostra, visitabile fino al 21 luglio e realizzata in collaborazione con il MAO-Museo d’Arte Orientale di Torino, si propone di far conoscere la collaborazione tra il CRAST e il Museo della Ceramica, rendendo pubblico un progetto di respiro internazionale che mette in relazione professionisti di diversi ambiti e competenze, e nel contempo aprendo una finestra su una realtà lontana e affascinante sotto il profilo storico e culturale.

Museo della Ceramica di Mondovì
Piazza Maggiore
11 maggio - 21 luglio 2019

06 Marzo 2019

Conferenza “Preliminary results of the 2016-2017 MI.ENLIL-ARAKHTUM survey”

Conferenza “Preliminary results of the 2016-2017 MI.ENLIL-ARAKHTUM survey”

Il giorno martedi’ 5 marzo 2019 alle ore 14,00 si è svolta a Torino, presso la ex sala lauree di Lettere a Palazzo Nuovo in via S. Ottavio 20, la conferenza del Professor Abbas Ali al-Hussainy dell’Università di al-Qadisiyah. Il tema dell’incontro è stata la presentazione dei risultati preliminari della survey archeologica effettuata dal Professor Hussainy nella regione di al-Qadisiyah, nell’Iraq meridionale.

12 Gennaio 2019

Workshop - Università di Udine

Workshop - Università di Udine

Workshop
“Archaeological Landscapes of Mesopotamia between Prehistory and the Islamic Period (ALaM) Formation, Transformation, Protection and Enhancement”.
Università di Udine, 15-16 gennaio 2019

Il workshop internazionale “Archaeological Landscapes of Mesopotamia between Prehistory and the Islamic Period (ALaM) Formation, Transformation, Protection and Enhancement” presenta i risultati di alcuni innovativi progetti di analisi del paesaggio archeologico condotti da università (Udine, Milano, Torino e Venezia) e istituti di ricerca italiani. Il Crast partecipa presentando i risultati preliminari degli studi territoriali effettuati nelle aree archeologiche mesopotamiche di Baqarat e Seleucia.

11 Gennaio 2019

Simposio "Anatolia between the 13th and the Century b.C.E."

Simposio

Il Centro Ricerche Archeologiche e il Dipartimento di Studi Storici dell'Università di Torino sono i promotori di un convegno internazionale organizzato dal Prof. Stefano de Martino sul tema del passaggio tra l'età del Bronzo e quella del ferro in Anatolia.

Il simposio si terrà il 22-23 gennaio 2019 presso la Sala Principi d'Acaja Palazzo del Rettorato Via Verdi n. 8 Torino.

Programma Symposium [PDF]

 

18 Novembre 2018

Settima missione archeologica italiana a Tulul al-Baqarat (MAITaB)

Settima missione archeologica italiana a Tulul al-Baqarat (MAITaB)

Settima campagna (5-23 novembre 2018)

Prosegue, con l’avvio di una nuova spedizione archeologica, l’indagine del sito Tulul al-Baqarat ad opera del team del Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino diretto dal Professor C. Lippolis. E’ previsto il proseguimento dell’analisi stratigrafica dei settori nord-occidentale e centrale di TB7, ritenuto in base al materiale ceramico da survey e da scavo l’insediamento più antico della zona, con datazione alla fase Uruk.
 


Per maggiori informazioni sulla missione:

Progetti - Iraq - Tulul al Baqarat


 

19 Ottobre 2018

Conferenza Dominique Charpin e Nele Ziegler al Museo Egizio

Conferenza Dominique Charpin e Nele Ziegler al Museo Egizio

Mercoledì 24 ottobre 2018 alle ore 18.00, presso la Sala Conferenze del Museo Egizio (Via Accademia delle Scienze n. 6 Torino), si terrà la conferenza incentrata sulla presentazione di importanti studi sull'area mesopotamica organizzata dal Museo Egizio, dal Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino e dall'Università degli Studi di Torino.

Intervengono Dominique Charpin (Collège de France, Paris) con una lezione intitolata "Recent discoveries about Old Babylonian Mesopotamia", e Nele Ziegler (CNRS, UMR 7192, Paris) con una lezione intitolata "Zimri-Lim's servants and the sick child". Introduce Stefano de Martino (CRAST, Università degli Studi di Torino).

Conferenza in lingua inglese.

Per ulteriori informazioni: www.museoegizio.it

04 Ottobre 2018

"Anche le Statue Muoiono" Mostra prorogata fino al 06.01.2019

"Anche le statue muoiono. Conflitto e patrimonio tra antico e contemporaneo" Museo Egizio. MOSTRA PROROGATA FINO AL 6 GENNAIO 2019.

L'esposizione nata dalla riflessione di quattro Istituzioni - Museo Egizio, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Musei Reali, Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino - è incentrata sul tema della distruzione e della conservazione del patrimonio archeologico e artistico con particolare attenzione ai recenti conflitti vicino-orientali, e si sviluppa attraverso la presentazione di significative opere d'arte antiche e contemporanee. La mostra presso la sede del Museo Egizio (Via Accademia delle Scienze n. 6 - Torino) è stata prorogata fino al 06.01.2019.

Orari: lunedì 09.00-14.00 / venerdì-domenica 09.00-18.30


Per informazioni, prenotazioni e visite guidate:

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • www.museoegizio.it
  • 011.440.69.03

 

<<  1 [23 4 5 6  >>  
Copyright © 2019 Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino per il Medio Oriente e l'Asia
Powered by AMODEO design