Blue-shield International Meeting


Torino, Archivio di Stato, 23-24 luglio 2004

Il 23 e 24 luglio 2004 si è svolto a Torino il Meeting Internazionale dello Scudo Blu (il simbolo scelto dalla Convenzione de L’Aja nel 1954 per identificare i siti culturali allo scopo di proteggerli dagli attacchi in caso di conflitto armato e, anche, il nome del Comitato internazionale creato nel 1996 con lo scopo di proteggere il patrimonio culturale mondiale minacciato dai conflitti e dalle catastrofi naturali) con la partecipazione dei Presidenti e dei responsabili delle quattro Organizzazioni Non Governative che hanno dato vita all’ICBS, l’International Commitee of Blue Shield (ICA, ICOM, ICOMOS, IFLA) e dei Comitati Nazionali esistenti o in corso di costituzione, come quello italiano. Il Meeting è stato aperto, presso l’Archivio di Stato di Torino, da una Sessione speciale pubblica dedicata alla protezione del patrimonio culturale in Iraq, organizzata dal Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino, cui hanno preso parte rappresentanti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Ministero degli Affari Esteri, dei Carabinieri-Tutela Patrimonio Culturale, oltre che esperti italiani e stranieri che hanno operato in Iraq per il recupero dei beni culturali.